involuzione

involuzione
FIRMA LA PETIZIONE
Poche cose abbiamo imparato dalla storia all'infuori di questa: che le idee si condensano in un sistema di ortodossia, i poteri in una forma gerarchica e che ciò che può ridare vita al corpo sociale irrigidito è soltanto l'alito della libertà, con la quale intendo quella irrequietezza dello spirito, quell'insofferenza dell'ordine stabilito, quell'aborrimento di ogni conformismo che richiede spregiudicatezza mentale ed energia di carattere.
Io sono convinto che se non avessimo imparato dal marxismo a vedere la storia dal punto di vista degli oppressi, guadagnando una nuova immensa prospettiva sul mondo umano, non ci saremmo salvati. O avremmo cercato riparo nell'isola della nostra interiorità o ci saremmo messi al servizio dei vecchi padroni. Ma tra coloro che si sono salvati, solo alcuni hanno tratto in salvo un piccolo bagaglio dove, prima di buttarsi in mare, avevano deposto, per custodirli, i frutti più sani della tradizione intellettuale europea: l'inquietudine della ricerca, il pungolo del dubbio, la volontà del dialogo, lo spirito critico, la misura nel giudicare, lo scrupolo filologico, il senso della complessità delle cose.
Norberto Bobbio

venerdì 14 gennaio 2011

IPv6: 8 Giugno 2011 il giorno del test

sito web IPv6: 8 Giugno 2011 il giorno del test
Il prossimo 8 giugno 2011 sarà il giorno in cui per la prima volta il mondo intero sperimenterà in massa l’IPv6. I maggiori sti web infatti, migreranno sul nuovo protocollo per 24 ore consecutive sperimentando così per la prima volta l’IPv6 sugli utenti e con numeri maggiori.
E’ alla fine, un esperimento per testare che tutto funzioni alla perfezione in vista dell switch-off verso questa rivoluzione; Google, Yahoo, Facebook e Akamai hanno già confermato la propria adesione al progetto, ma la Internet Society spera che anche altri nomi possano unirsi all’esperimento.
Per questo motivo è stata creata un’ apposita pagina dove gestori di siti web ed operatori di rete sono invitati ad aderire al progetto in modo che si trasformi in un grandioso esperimento collaborativo internazionale.
gls fig02 IPv6: 8 Giugno 2011 il giorno del test
In ogni caso, anche per coloro i quali l’IPv6 non è ancora stato attivato, (clicca qui per scoprire se sei già abilitato  per l’IPv4) l’8 giugno non sarà un giorno senza Internet: secondo Google “la buona notizia è che gli utenti di Internet non dovranno far nulla di speciale per prepararsi al World IPv6 Day. Le nostre misurazioni suggeriscono che la grande maggioranza (99.95%) degli utenti non avrà problemi. Comunque, in rari casi, gli utenti sperimenteranno problemi di connessione”.

Nessun commento: