involuzione

involuzione
FIRMA LA PETIZIONE
Poche cose abbiamo imparato dalla storia all'infuori di questa: che le idee si condensano in un sistema di ortodossia, i poteri in una forma gerarchica e che ciò che può ridare vita al corpo sociale irrigidito è soltanto l'alito della libertà, con la quale intendo quella irrequietezza dello spirito, quell'insofferenza dell'ordine stabilito, quell'aborrimento di ogni conformismo che richiede spregiudicatezza mentale ed energia di carattere.
Io sono convinto che se non avessimo imparato dal marxismo a vedere la storia dal punto di vista degli oppressi, guadagnando una nuova immensa prospettiva sul mondo umano, non ci saremmo salvati. O avremmo cercato riparo nell'isola della nostra interiorità o ci saremmo messi al servizio dei vecchi padroni. Ma tra coloro che si sono salvati, solo alcuni hanno tratto in salvo un piccolo bagaglio dove, prima di buttarsi in mare, avevano deposto, per custodirli, i frutti più sani della tradizione intellettuale europea: l'inquietudine della ricerca, il pungolo del dubbio, la volontà del dialogo, lo spirito critico, la misura nel giudicare, lo scrupolo filologico, il senso della complessità delle cose.
Norberto Bobbio

domenica 30 gennaio 2011

ma quanto costa(in termini di sangue) sto cazzo di "democrazia"?

Secondo questo
documento segreto
gli Usa gia tre anni fa hanno pianificato un cambiamento di regime in Egitto con l'addestramento di cellule terroristiche.
L'11 nov Israele invita i suoi concittadini a lasciare l'Egitto, boston.com ben prima che esplodesse la rivolta in Tunisia.
Netanyau meets Omar Suleiman, head of Egyptian Inteligence on 4 November 2010 in Tel Aviv. Che sia questo  il futuro uomo forte egiziano?
Il governo egiziano ed israele accusano di complotto gli stati arabi news.
 Sicuramente il prossimo paese sara' l'Algeria con una manifestazione programmata il 12 feb. ed io
André Azoulay, le véritable régent au Maroc
 mi chiedo quando tocchera' al Marocco? o è gia' abbastanza "democratico" così ? dato che il consigliere  del re marocchino è il vero reggente.

2 commenti:

Anonimo ha detto...

sta agli Egiziani non farsi scippare da nessuno!
intanto la cia compagnia italiana ammazza7 ha inviato il nobel al baradey a metter il cappellino...ma i morti egiziani assassinati dalla polizia egiziana sono a vedetta della vendetta e NON debbono permettere ai vivi di farsi rubare l'autogoverno !

Anonimo ha detto...

@anonimo
grazie per il commento.
c'è da crederci che gli usraeliani si lascino sfuggire il controllo? me lo auguro così come auguro al popolo egiziano e tunisino di riprendersi ciò che è loro.un loro successo sarebbe linfa vitale anche per questa vassalla europa