involuzione

involuzione
FIRMA LA PETIZIONE
Poche cose abbiamo imparato dalla storia all'infuori di questa: che le idee si condensano in un sistema di ortodossia, i poteri in una forma gerarchica e che ciò che può ridare vita al corpo sociale irrigidito è soltanto l'alito della libertà, con la quale intendo quella irrequietezza dello spirito, quell'insofferenza dell'ordine stabilito, quell'aborrimento di ogni conformismo che richiede spregiudicatezza mentale ed energia di carattere.
Io sono convinto che se non avessimo imparato dal marxismo a vedere la storia dal punto di vista degli oppressi, guadagnando una nuova immensa prospettiva sul mondo umano, non ci saremmo salvati. O avremmo cercato riparo nell'isola della nostra interiorità o ci saremmo messi al servizio dei vecchi padroni. Ma tra coloro che si sono salvati, solo alcuni hanno tratto in salvo un piccolo bagaglio dove, prima di buttarsi in mare, avevano deposto, per custodirli, i frutti più sani della tradizione intellettuale europea: l'inquietudine della ricerca, il pungolo del dubbio, la volontà del dialogo, lo spirito critico, la misura nel giudicare, lo scrupolo filologico, il senso della complessità delle cose.
Norberto Bobbio

martedì 24 ottobre 2017

IDEOLOGIA DI GENERE,si cerca di legalizzare l'abuso su minori

se un bimbo/a può dicidere di cambiare sesso cosa gli impedisce di decidere di come e quando farlo?



Il Presidente del College of Pediatricians americano ha espresso preoccupazione per la pratica pericolosa di prescrizione di bloccanti ormonali a bambini che pensano di essere transgender per impedire ai loro corpi di sviluppare il modo in cui la natura li ha destinati.
La dottoressa Michelle Cretella ha detto a un forum sul transgenderismo promosso dalla Fondazione Heritage che facilita la confusione di genere nei bambini aiutandoli a passare al sesso opposto implica l'abuso dei minori .
Ha detto: "La castrazione chimica è ciò che stai facendo quando metti qualsiasi bambino biologicamente normale sui bloccanti della pubertà", aggiungendo che una tale mossa tratta la pubertà, una parte normale dello sviluppo umano, come malattia. Ha continuato dicendo che la sterilizzazione è un male per i bambini e che preparare le ragazze  per una doppia mastectomia a 16 anni non è un buon modo per curare l'ansia o la depressione.
"Indottrinare i bambini prescolari con la menzogna di vedersi intrappolati nel corpo sbagliato ... interrompere la normale fase di sviluppo fisico e cognitivo", ha spiegato. "Quelle cose sono abusive".
Vorrebbe vedere le operazioni di riassegnazione del sesso e la pratica degli ormoni inter-sesso sui bambini, fermati immediatamente e crede anche che le scuole dovrebbero smettere di promuovere la ideologia di genere.
Non sorprende che la spinta a ignorare la biologia e lasciare che i figli scelgano il loro sesso è in gran parte guidata da aziende farmaceutiche , che stanno per guadagnare molto dalla sterilizzazione, dalla castrazione, dalla droga e dalla durata di un trattamento medico.
La dottoressa Cretella ha anche affrontato studi che sembrano mostrare un supporto per incoraggiare questo comportamento. Ha detto che è solo consapevole di due studi che affermano che la confusione di genere di un bambino è in qualche modo buona per loro e ha immediatamente contestato entrambi.
Ha sottolineato che gli studi erano piuttosto piccoli e a breve termine. Inoltre, i "figli sani mentalmente" utilizzati come gruppo di controllo erano spesso i fratelli del bambino che identificavano come trans, che non è un gruppo di controllo. Inoltre, sono stati i genitori che hanno valutato la salute mentale dei bambini. Ha detto che non hai bisogno di un diploma di medicina per sapere che questi studi non sono  scientifici.

I professionisti si sentono pressati per obbligare

L'anno scorso, la dottoressa Cretella ha scritto una relazione intitolata "Disforazione di genere nei bambini e soppressione del dibattito" in cui ha descritto come i professionisti che interrogano il sostegno alla terapia di transizione di genere sono perlopiù in cerca  di un nuovo lavoro. Ha detto che una persona che chiede a un medico di rimuovere una gamba o un braccio sani dovrebbe essere considerata mentalmente instabile o folle, ma coloro che chiedono di rimuovere il loro pene o seni sono transgender e i professionisti che cercano di far riconsiderare tale pratica  sono accusati di discriminazione.
Ha anche problemi con i bloccanti della pubertà, che sono stati legati a diverse preoccupazioni per la salute , tra cui un maggiore rischio di obesità, cancro ai testicoli e fratture ossee, insieme ad un effetto sconosciuto sullo sviluppo cognitivo e psicologico. Mentre l'uso di questi bloccanti nei bambini con disforza di genere non è stato studiato in modo estensivo, gli studi sugli adulti hanno mostrato alcuni effetti molto rilevanti, incluse le anomalie cerebrali nel funzionamento esecutivo e nella memoria, nonché il declino cognitivo.
Nel frattempo, gli ormoni inter-sesso - quando i ragazzi biologici prendono estrogeni o ragazze biologiche prendono il testosterone - sono state legate a coaguli di sangue, pressione alta, colpi, diabete, malattie cardiache e cancro.
Anche se il movimento per affermare la transizione afferma che sta aiutando i bambini, sembra avere l'effetto opposto e sia veramente poco più che una sperimentazione di massa sui bambini che la dottoressa Cretella dice di avere una condizione psicologica che normalmente si risolve dopo la pubertà. 

   
LifeSiteNews.com
Breitbart.com
DailySignal.com

ARTICOLO CORRELATO 

Nessun commento: